Quando si verificano i fermi macchina in un reparto produttivo?
Quando la macchina risulta accesa ma non sta lavorando.
Rilevare l’intervallo di tempo in cui la macchina è ferma permette di conoscere lo stato delle risorse e il perché dell’inattività. 

Gestione dei fermi macchina in produzione

Quando una macchina si ferma per una manutenzione, un guasto o una qualche disfunzione, questo può influire sul mantenimento degli accordi presi col cliente: rispettare la data di consegna pattuita può infatti risultare difficile con un macchinario che non lavora.


Gestire i fermi macchina … perché è utile

1  perché sono situazioni che si verificano con frequenza
2  perché sono causa di inefficienza produttiva
3  perché è bene rilevarli e risolverli nel minor tempo possibile
perché, se non gestiti, possono impattare negativamente sulle performance produttive
 perché chi è addetto al controllo produzione deve conoscere le cause di fermo più frequenti
 perché la riduzione dei fermi macchina aumenta l’efficienza produttiva

 

Come rilevare un fermo macchina 

Bravo Manufacturing, il software MES pronto all’uso per la gestione della produzione, permette di rilevare in modo automatico o manuale i tempi di fermo macchina.

La rilevazione automatica è possibile soltanto per le Macchine IOT, vale a dire per le macchine interconnesse a Bravo e abilitate ad eseguire la raccolta dati automatica dei dati di produzione.


La rilevazione dei fermi macchina può avvenire in due modalità:

1  direttamente in linea di produzione tramite Bravo Kiosk: in questo caso si esegue una rilevazione di fermo macchina alla quale è possibile attribuire una specifica causale di fermo

2  in backoffice tramite Bravo Desktop: nell’ambito della gestione delle macchine è possibile rilevare un fermo macchina, identificarne lo stato e la causale


Vuoi saperne di più? Allora scopri Bravo Manufacturing:

 


scritto da

Condividi